close

SCOPRI LE OFFERTE

Cravatte sartoriali e accessori abbigliamento scontati

Per ogni occasione c’è sicuramente una cravatta più indicata rispetto ad un’altra. Ho quindi raccolto in 10 esempi quelle che possono essere le diverse circostanze d’uso.

SCOPRI LE OFFERTE

Cravatte sartoriali e accessori abbigliamento scontati

Sono sicura di farti superare brillantemente ogni occasione in cui andrebbe indossata una cravatta. L’ufficio, un colloquio di lavoro, un matrimonio, una serata eccentrica, etc: fidati, ci penso io!

Una cravatta per ogni occasione

Gli uomini non hanno le stesse possibilità di una donna quando si tratta di arricchire i loro outfit. I gioielli sono in genere limitati a un orologio e forse a una fede nuziale.

Certo, potresti infilare un fazzoletto da taschino nella giacca. Bracciali, spille, bretelle e gemelli sono altrettanto buone opzioni per personalizzare il tuo aspetto, ma la cravatta sarà sempre l’accessorio che più di ogni altra cosa farà la differenza.

Le cravatte, rigorosamente sartoriali, però possono essere piuttosto costose. Quindi potrebbe essere utile pianificare i tuoi acquisti badando innanzitutto agli usi che solitamente ne fai e ad ottimizzare gli abbinamenti con il tuo guardaroba.

Nell’abbigliamento maschile il mantra non è comprare di più, ma comprare meglio e in modo più intelligente.

Partendo da questo, ho creato una pratica lista della spesa di diverse cravatte estratte dal catalogo online della DM Ties.

Sono cravatte versatili e veramente deliziose, fatte a mano, a prezzi decisamente convenienti perchè la DM Ties, diversamente dalla catena di distribuzione classica, non si serve di intermediari e così contiene i prezzi senza compromettere la qualità. La formula adottata è: priorità ai clienti, riduzione sprechi, qualità italiana. La conferma è data anche dai costi delle spedizioni, che l’azienda si è coraggiosamente accollata per abbattere l’inevitabile muro generato dal commercio elettronico.

1. Cravatta blu navy in garza di seta: la tua prima cravatta

Cravatta blu navy DM Ties

Questa cravatta in garza di seta è realizzata per conferire la giusta consistenza e profondità visiva. Sullo store online è possibile selezionare l’opzione sfoderata con orlo fatto a mano: io suggerisco questa versione perchè, indossata, risulta ancora più versatile informale e leggera di quella foderata.

I SEGRETI DI UNA CRAVATTA SFODERATA

Di cravatte in garza di seta sul sito se ne possono trovare anche con motivi, ma in genere come prima cravatta è consigliabile attenersi a colori a tinta unita. Fatta a mano nel laboratorio DM Ties, la versione sfoderata alza senza alcun dubbio l’asticella della sua indole sartoriale.

Se questa fosse l’unica cravatta che possiedi, realisticamente potresti cavartela anche solo con questa.


2. Cravatta Principe di Galles grigio/beige chiaro: eleganza a 360°

cravatta principe di galles dm ties

Qualcuno avrà già sentito parlare di fantasia Principe di Galles, oppure sotto il nome di Glen Plaid. Qualunque sia il nome della fantasia, questa è un’altra cravatta che ti tornerà utilissima. Per massimizzare i suoi potenziali, suggerisco di preferirne una realizzata in 7 pieghe di seta in una tonalità di grigio/beige chiaro.

UNA 7 PIEGHE AL MICROSCOPIO

La cravatta fantasia Principe di Galles, riconoscibile dal motivo pied de poule scozzese, è perfetta per le occasioni formali. Va benissimo indossata dai testimoni dello sposo ai matrimoni, ma non è certamente limitata ai soli eventi cerimoniali: è perfetta anche per un meeting dove sei il leader, oppure ad un festeggiamento importante.


3. Cravatta burgundy a pois: un punto…fermo!

Cravatta bordeaux a pois bianchi dm ties in seta shantung

Una cravatta a pois deve essere presente nell’armadio di ogni uomo.

LE ORIGINI DEI POIS

Appropriata per un colloquio di lavoro o in ufficio, briosa per il tempo libero. Acquistarne una bordeaux è una certezza perchè sta benissimo sotto un abito blu scuro, o grigio, o kaki… È anche uno dei pochi colori che funziona bene in abbinamento con il nero.

Quella che ho selezionato è in seta shantung: una seta rara e preziosa, grezza e consistente, che non sgualcisce ed è molto resistente. Ideale quindi per gli usi intensivi, per interminabili giornate di lavoro, sia per l’estate che per l’inverno.

Quando si sceglie una cravatta a pois occhio alla grandezza delle sferette: i pois piccoli sono più formali, mentre i grandi più casual. Consiglio una via di mezzo.


4. Cravatta a motivi geometrici azzurra: armonia e certezze in ufficio

cravatta azzurra in seta a motivi geometrici

I disegni geometrici sono perfetti da indossare in ufficio. In tinta base blu/azzurro brillante, ma non accecante, porta armonia e certezza in chi ti è intorno. I disegni geometri stemperano il rigore che spesso attanaglia gli ambienti di lavoro.

Se desideri un azzurro ancora più determinato potresti optare per una cravatta in seta madder, che grazie ad uno speciale processo di tintura presenta dei colori ancora più ricchi e vibranti.

SCOPRI LA SETA MADDER


5. Cravatte a maglia di seta: perfette coi jeans

Cravatta a maglia marrone bruciato a punta quadrata DM Ties
Cravatta a maglia verdone bosco a punta quadrata DM Ties

Potresti essere sorpreso da quanto possa essere utile una cravatta in marrone-bruciato. Lo stesso si può dire per una tonalità di verde-bosco. Potresti essere sorpreso di scoprire poi quanto siano versatili le cravatte in maglia.

LA MAGIA DELLA CRAVATTA TRICOT

Questo tipo di cravatte casual cool, dette anche tricot, possono essere infatti indossate con la stessa facilità, con un normale vestito, così come con i jeans e una giacca sportiva.

JEANS E CRAVATTA: WOW

Con le estremità squadrate, si trovano sul mercato in materiali diversi. Io consiglio la seta, per la sua meravigliosa trama e il suo peso perfettamente bilanciato.


6. Cravatta a farfalla in seta tussah: per i più estrosi (o aspiranti tali)

Vi sorprendo con una cravatta diversa, che tutti noi siamo abituati a chiamare papillon* (*il termine italiano tecnicamente più corretto è cravatta a farfalla).

Il papillon è un accessorio estroverso, quindi diventa perfetto alleato per un profilo caratteriale già creativo di suo, oppure per un aspirante tale. Con un papillon si può essere creativamente seriosi ed eleganti.

LEGGI DI PIÙ SUI PAPILLON DM TIES

Questa cravatta a farfalla è in seta tussah, un materiale un pò più pesante e strutturato della solita seta. Somiglia in qualche modo al lino per la sua trama grezza.

TUSSAH? …VAI AL GLOSSARIO!

Si presenta con un aspetto scivoloso. Sebbene la seta grezza possa essere indossata tutto l’anno, è forse meglio associata ai mesi più caldi. Quella che vi ho postato è in un magnifico color marrone.

Cravatte classiche, o papillon che siano, nel colore marrone sono seriamente sottovalutati. Ma perchè? Sotto una giacca grigio chiaro, beige, blu cobalto o blu scuro sono fantastiche…credetemi!


7. Cravatta regimental: un evergreen

cravatta regimental DM Ties in lana

Le cravatte regimental sono incredibilmente popolari: scommetto che ne possiedi già un paio! Un disegno che non ha stagioni, non ha tempo.

LA SEMPREVERDE FANTASIA REGIMENTAL

Come le cravatte dal disegno geometrico, anche queste sono ottime compagne per gli abiti più formali, in ufficio.

Questa di sopra, è in lana: oggi la trovi in super offerta nell’Outlet DM Ties. Conviene approfittarne perchè sono scorte in esaurimento.


8. Cravatta nera: da tenere

cravatta nera adatta per funerale o cena importante

Seppure non necessaria troppo spesso, una cravatta nera è da tenere a portata di mano quando si partecipa a una cena elegante.

Per le occasioni più formali, meglio optare per una a trama fine.


9. Cravatta celeste e rosa: per un allegro battesimo

Siete in molti a chiedermi consigli sulla cravatta da indossare in occasione di un battesimo. E io rispondo puntualmente e banalmente di pensare a un rosa, se femminuccia, o ad un azzurro, se maschietto!

Una scelta semplice, ma credo simpatica e di gusto. Si può spaziare fra tonalità più o meno brillanti. Io preferisco quelle pastello. Non male la scelta di colori alternativi, tipo lilla, pesca, canna da zucchero e così via. Le tinte morbide accompagneranno piacevolmente queste allegre cerimonie.

Naturalmente queste che vi sto mostrando sono cravatte sartoriali.


10. Cravatta 7 pieghe: la prima della classe

Considerata la regina incontrastata delle cravatte, una 7-pieghe è sinonimo di eleganza assoluta, prestigio e soprattutto garanzia di sartorialità.

Avvolta, ma magari piegata, numerosamente nelle sue spire, la cravatta 7-pieghe rappresenta il raggiungimento di un successo da celebrare: e allora via ai festeggiamenti!

10 cravatte per 10 occasioni ultima modifica: 2021-08-18T18:57:06+02:00 da Gabriella Fiore
Gabriella Fiore

The author Gabriella Fiore

Lascia un commento