close
Accessori moda

Dress code da matrimonio: l’invitato

invitato_matrimonio_come_vestirsi_uomo

Il periodo dei matrimoni è alle porte.

Sai come destreggiarti al meglio tra un invito e l’altro e distinguerti per gusto e raffinatezza?

Un breve ripasso a quelle che sono le regole fondamentali per essere un invitato di nozze davvero impeccabile

Per l’invitato ad un matrimonio ci sono degli elementi di stile fondamentali da tenere presente prima di andare alla cerimonia.

Che abito indosso? Che colore? Quale cravatta metto?

Vediamo quali sono le regole fondamentali

In primo luogo consideriamo la data e l’orario in cui si terrà la celebrazione.

Quindi…estate o inverno? …di giorno o di sera?

Dare una risposta a queste domande aiuta a delineare una prima idea di come dovrà essere l’outfit adeguato.

Dunque, sappi che…

  • il tight è concesso solo se la cerimonia si svolge entro le 18.00;
  • il frac lo si indossa per un matrimonio solo dopo le 18.00;
  • lo smoking si indossa dopo le 18.00 e solo se espressamente richiesto.

I tessuti

I tessuti degli abiti si adatteranno alla stagione in cui viene celebrato l’evento, niente lana in estate e niente cotone in inverno, o l’abbigliamento rischia di risultare inappropriato.

I colori

Grande attenzione va rivolta anche alla scelta dei colori.

Purtroppo per l’uomo la scelta dei colori da indossare per un matrimonio è piuttosto ristretta.

invitato matrimonio come vestirsi uomo

Vediamoli nel dettaglio:

  • il nero, il grigio scuro, il blu e il testa di moro sono sempre la scelta migliore;
  • mai vestirsi di bianco;
  • la camicia più elegante ed appropriata è quella bianca, ma si possono indossare anche tinte pastello, molto delicate ed eteree;
  • la cravatta non deve avere colori sgargianti, sarà opportuno optare per le nuances classiche quali il nero, il grigio perla, il celeste o il blu;
  • i calzini devono essere scuri, gli unici colori concessi sono il nero e il grigio scuro.

Ultimi suggerimenti

  • le scarpe devono essere nere, abbinate ad una buona cintura in pelle e mai troppo lucide; divieto assoluto per le scarpe bianche, bandite le sneakers;
  • il papillon può essere il sostituto perfetto della cravatta;

cravattino uomo da cerimonia

  • metti una pochette nel taschino, se non sai di quale colore sceglierla ricorda che quella bianca è sempre perfetta;
  • completa l’outfit con un paio di gemelli coordinati con il fazzoletto da taschino o il farfallino, oppure con una originalissima spilla da giacca a fiore.

abito blu con papillon

Domande? Suggerimenti? 🙂

***

L’eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai
(Audrey Hepburn)

Dress code da matrimonio: l’invitato ultima modifica: 2018-04-14T17:26:32+00:00 da Gabriella Fiore
Gabriella Fiore

The author Gabriella Fiore

14 Comments

  1. Buongiorno,
    sorò testimone in un matrimonio che sarà celebrato a mezzogiorno del 12 maggio e poi i festeggiamenti continueranno con un aperitivo, pranzo e ricevimento in un lussuoso ristorante.
    Ho un abito blu scuro e sono molto indeciso sul colore della cravata.
    Mi date un aiuto? Grazie!

    1. Ciao Germano, ti suggerisco dei colori attualissimi e molto chic: rosa corallo, grigio perla, sabbia, blu o celeste. Sono tinte eleganti e originali, perfettamente abbinate al tuo abito blu scuro, che ti conferiranno sicurezza nell’importante ruolo che ti è stato dato. La cravatta sceglila in seta raso, è un tessuto ad hoc per una cerimonia. Naturalmente ti suggerisco di preferire una cravatta sartoriale, la differenza si noterà.
      Buon divertimento!
      Gabry 🙂

  2. Salve, sono stato invitato ad un matrimonio che verrà celebrato a fine maggio 2019, orario serale. Non avendo un abito da cerimonia, non saprei davvero da dove iniziare. Oltre questo, sono daltonico e single. 🤣🤣 Potete darmi una mano?

    1. Certamente Marco, anche due!
      Dunque, innanzitutto ti dico che non occorre un abito da cerimonia per essere eleganti e partecipare a pieno titolo ad un matrimonio. Assolutamente ricercato può essere uno spezzato, giacca e pantaloni.
      Partiamo dalla giacca, ovvero dal capo principale. Che colori hai disponibili? Il blu è sicuramente il più indicato. Se già hai una camicia bianca, sei a oltre metà dell’opera. Pantaloni color fango, o grigi, e saresti già un gran bell’invitato.
      Se poi indossi anche un accessorio (pochette, cravatta, papillon) a quel punto sei perfetto. Per la cravatta, se decidi di indossarla, vai su colori sobri e non accesi. Vanno bene quasi tutti. Eviterei il nero ed anche il marrone, ma quest’ultimo solo se decidi di indossare i pantaloni grigi.
      Buon matrimonio e continua a scrivermi!
      Gabriella 😉

  3. Bongiorno, sono invitato ad un matrimonio diurno che si svolgerà verso fine maggio. Ho un vestito blu chiaro e vorrei abbinarci delle scarpe in pelle color cuoio, un consiglio sulla cravatta da abbinarci?

    1. Buongiorno Salvatore, una cravatta rosso corallo tenue sarebbe una scelta elegante e alla moda.
      Non male un bianco, magari con microfantasia che riprenda il colore delle scarpe, o un celeste. Molto elegante anche un fuxia non troppo carico, o un giallo oro, che si abbinerebbero bene ai colori e al tepore di maggio.
      Spero di esserti stata d’aiuto 🙂
      Scrivici ancora!
      Gabry

  4. Salve.
    Potrei indossare un tweed color tan/brown con scarpe cognac e cravatta vino rosso per un matrimonio diurno il prossimo 3 marzo?
    Ho visto delle foto e gli abbinamenti dei colori mi affascinano anche se non ho la giusta preparazione per evitare meschine figure.
    Grazie e buon lavoro

    1. Assolutamente aggiudicato! È una combinazione di colori talmente bella e fine che ti renderà impeccabile. Grazie e torna a visitarci presto!
      Gabry 🙂

  5. Ciao Gabriella…io sono invitato ad un matrimonio alle 12 a dicembre…si potrarrá fino a tardo pomeriggio… vorrei mettere uno smoking nero ma abbinare una camicia NON bianca… che ne pensi? Hai consigli da da darmi? E la cravatta/papillon? Grazie mille Marco

    1. Ciao Marco,
      trattandosi di una cerimonia diurna, per la scelta della camicia meglio evitare i colori scuri e il celeste, che, nell’immaginario comune, è una nuance piuttosto sportiva.

      Meglio puntare su colori molto prossimi al bianco, come un rosa pallido, ghiaccio, grigio o champagne o una tonalità di grigio perla.
      Avendo scelto uno smoking da cerimonia, non andare su fantasie o righe, ma concentrati su tinte unite o fantasie minimamente accennate, tipo i micropois.

      Per non sbagliare, meglio scegliere una cravatta neutra, tipo bianca o perla o, eventualmente, in tono col colore della camicia che si sceglierà.
      Buona cerimonia!
      Gabriella 🙂

  6. Buongiorno, avrei bisogno di un consiglio; sono invitato ad un matrimonio (pranzo, ma si arriverà fino a sera) di un mio amico e ho comprato un vestito nero, camicia bianca e scarpe nere. Le mie domande sono due: con un vestito nero rischio di fare brutta figura? Per cercare di spezzare un po’, quale colore dovrei usare per la cravatta?
    Grazie 🙂

    1. Buongiorno Francesco, se al matrimonio del tuo amico non hai un ruolo di primissimo piano, in cui è consigliabile una cravatta/papillon di colori quasi in tono con la camicia, potrebbero andare benissimo una cravatta nella tinta del bordeaux, oppure rosso scuro, celeste, oro o rosa antico.
      Queste tonalità caratteristiche sono la giusta scelta per dare da un lato colore e, dall’altro, avere un outfit che vada bene per mattina e sera. Ma, soprattutto, il colore deciso, stempera l’austerità del nero. Riguardo al tipo di tessuto, seta raso è meglio.
      Alla prossima! 🙂
      Gabry

  7. Settembre, invitato matrimonio ore 11:00, vestito grigio quasi scuro, scarpe e cintura in pelle nera, gemelli di colore nero, camicia bianca, domanda: si può mettere la cravatta nera?…alternativa?…
    grazie.

    1. Ciao Antongiulio, quella che hai scelto è una mise molto seria ed elegante. La cravatta nera ci sta bene, ma è piuttosto scontata. Se vuoi conferire originalità e carattere al tuo outfit potresti tentare con colori intensi, ma non accesi, come ottanio, bordeaux, turchese, rosa o corallo, le cui intensità sono legate a quella del grigio della giacca. Tienimi aggiornata! Alla prossima 😉

Lascia un commento