close
CuriositàTutorial

Come abbinare cravatta e camicia: guida rapida (nr. 1)

abbinamenti-cravatta-camicia

Esistono delle regole fondamentali da conoscere per abbinare la camicia e la cravatta nella maniera giusta.

Con l’avvicinarsi delle festività natalizie ho pensato di proporti una guida rapida su come abbinare cravatta e camicia, in soli 10 punti, che potrà aiutarti a non commettere errori e sfoggiare così un look impeccabile alle tue cene e veglioni.

La cravatta e la camicia sono due degli indumenti più utilizzati nell’abbigliamento maschile, simboli indiscussi di eleganza e di stile…e viaggiano sempre insieme!

Essendo i capi di abbigliamento maschile più diffusi, spesso sono anche quelli con i quali si possono commettere i più gravi orrori dal punto di vista dell’abbinamento, dei colori e della scelta delle fantasie.

A volte può capitare di avvicinare elementi che proprio nulla hanno a che fare tra di loro…e non va affatto bene! 🙂

Ecco quindi le 10 leggi auree per abbinare perfettamente cravatta e camicia

1. La cravatta blu

Probabilmente è la cravatta più usata sul lavoro, perchè simboleggia attendibilità e stabilità e trasmette sicurezza. Va indossata preferibilmente con la camicia bianca, oppure con quella azzurra. La scelta di preferire la camicia azzurra si consiglia soprattutto in caso di carnagioni candide, alle quali la camicia bianca non dona particolarmente.

Cravatta blu e camicia bianca

2. La cravatta rossa

Una cravatta rossa va solo e sempre con una camicia bianca, oppure azzurra. La scelta potrebbe anche ricadere su di una camicia a righe ma, attenzione, è fondamentale che queste siano sottili e quasi impercettibili.

Come abbinare una cravatta rossa

3. La cravatta nera

Rappresenta la cravatta elegante più di tutte. In genere è di esclusivo appannaggio di cerimonie o eventi che si svolgono di sera, quindi è sconsigliatissimo indossarla durante il giorno. L’abbinamento più giusto è quello con una camicia bianca o al massimo di una tonalità di colore grigio piuttosto chiaro.

Cravatta nera su camicia bianca

4. La cravatta in grigio o argento

Possiamo distinguere quelle grigio opaco da quelle grigio lucido, o argento. Quelle opache sono cravatte per ogni occasione. Quelle argento sono in generale cravatte da cerimonia, da preferire in pura seta e con effetto lucido. Si indossano solo con una camicia di colore bianco.

Cravatta grigia o argento su camicia bianca

5. La cravatta regimental

La cosiddetta cravatta a righe va indossata con una camicia in tinta unita o, per chi volesse davvero osare, con una fantasia a righe. Massima allerta sulla direzione delle righe! Quelle della camicia non devono seguire assolutamente lo stesso verso di quelle della cravatta!Come abbinare una cravatta regimental

6. La cravatta a fantasia

Che sia arricchita da qualsivoglia decoro floreale, piccola immagine o ricamo ripetuto, è assolutamente necessario che la cravatta a fantasia sia abbinata a camicia a tinta unita. Se si vuole optare per le righe, che siano sottilissime e quasi invisibili.

Cravatta fantasia

7. La cravatta in fantasia paisley

Il paisley, o cachemire, si può definire una delle fantasie più amate dagli uomini. Tuttavia bisogna fare molta attenzione all’abbinamento: è ammessa solo la camicia in una tinta unita declinata nella stessa tonalità del colore dominante della cravatta.

Abbinare una cravatta paisley

8. La cravatta a pois piccoli

Lei è il vero passepartout per la moda uomo. Eccezionalmente non esiste nessuna regola per abbinarla, perchè alla cravatta a pois si può associare con notevole successo qualsiasi camicia. Occhio al gusto, sempre.

Abbinare cravatta a pois piccoli

9. La cravatta a pois grandi

Lei, invece, è molto più esigente. Gradisce solo la camicia a tinta unita.

Come abbinare una cravatta a pois grandi

10. La cravatta in maglia

È la cravatta sportiva, easy, colorata. Si porta preferibilmente con una camicia in tinta unita, per un outfit casual e sportivo.

Abbinamento cravatta a maglia

Ci sono ovviamente delle eccezioni a queste regole di base, per realizzare abbinamenti cravatta/camicia creativi e ricercati!
LEGGI LA GUIDA NR. 2!


Spero di esserti stata utile.
Se ti va puoi scrivere un commento, o un suggerimento 😉
Ciaaaaaaooooo!


Come abbinare cravatta e camicia: guida rapida (nr. 1) ultima modifica: 2016-12-07T14:55:47+00:00 da Gabriella Fiore
Gabriella Fiore

The author Gabriella Fiore

10 Comments

  1. Buongiorno, per un battesimo ho deciso di indossare un pantalone grigio con una camicia blu scuro a fantasia. Quale cravatta abbinare? Ci starebbe bene un gilet senza giacca e se si, quale colore?
    Grazie mille.

    1. Buonasera Vincent, scegli una cravatta in tinta unita e, se indosserai il gilet, meglio una slim. Hai già valutato, in alternativa, il papillon anziché la cravatta? Così lasceresti a vista la camicia, per esaltarne la fantasia. Per quanto riguarda il colore, riprenderei le tonalità della fantasia della camicia, in modo da non esagerare con troppe tinte.
      Il colore del gilet? Beh dipende da quanto vuoi essere formale. Andando in tono coi pantaloni probabilmente lo sarai troppo. Allora forse meglio in tono con la camicia, in modo di dare l’idea di uno spezzato, che è proprio l’effetto che mi sembra vuoi ottenere tu.
      Spero di esserti stata d’aiuto 😀
      Gabry

  2. Ciao Gabri
    fra 2 we indosserò un abito grigio con glilet con scarpa e cintura nera e camicia bianca, e naturalmente orologio da taschino, gradirei un suggerimenti sulla cravatta, sto valutando una cravatta in seta di colore blu con motivo di fenicotteri rosa, gradire un tuo giudizio in merito e qualche suggerimento.
    Grazie
    Tony.

    1. Ciao Tony, se riuscissi a trovare una cravatta fondo nero con fenicotteri rosa sarebbe il massimo, volendo assecondare sia i colori che indosserai che, probabilmente, i tuoi gusti. Terrei quella che proponi, nei toni del blu, come seconda opzione.
      Essendo poi il grigio del tuo abito un colore neutro, avrai comunque una vasta gamma di colori che puoi abbinare, escludendo solamente il marrone. Evita colori accesi se è una cerimonia particolarmente elegante.
      Alla prossima 😉
      Gabry

  3. Per un matrimonio di pomeritggio. ragazzo di 21 anni sta bene camicia blu notte, jeans grigi e scarpe girgie ? Se si quale cravatta abbinare? (Non ha giacca)

    1. Ciao Carlo, la cravatta starebbe bene ma io ti suggerisco vivamente un papillon, magari con delle bretelle che rendono l’outfit più ricercato e particolare, anche eventualmente senza giacca. Il papillon è attualissimo e si addice ad un giovane di 21 anni ed è più pratico rispetto ad una cravatta. Si abbina poi perfettamente ad un outfit sportivo con jeans!
      Buon divertimento!
      Gabry 🙂

  4. Buongiorno un consiglio ,per una cerimonia di giorno (comunione di nostro figlio ) marito ha optato un completo nero, camicia rosa e cravatta nera, per abbinare anche al mio abbigliamento rosa e nero….ora mi viene il dubbio leggendo da varie parti che l’uomo di nero è indicato la sera. …cosa ne pensa?

    1. Salve Mary, l’abito scuro di un uomo va assolutamente bene in occasioni formali, anche diurne, come è la prima comunione di vostro figlio.
      Un completo nero uomo, usato di giorno, diversamente, è sconsigliato in occasioni informali come un aperitivo con amici, shopping, ma anche per recarsi al lavoro.
      L’abbinamento dei vostri outfit, poi, è una scelta raffinata che mette buon umore agli invitati 🙂
      Auguri :*
      Gabry

  5. Buonasera,
    durante i mesi di maggio e giugno girerò molto tra le grandi città della Spagna gustandone la movida.
    Ho quarantacinque anni e vorrei andare in quelle disco non per ragazzini che sono presenti a Barcellona, Madrid e Valencia.
    Ho due vestiti blu e grigio scuro. La camicia credo sarà sicuramente bianca ma la cravatta me la consigli o mi carica tropppo? Eventualmente di che colore? Un multicolore vivace? Grazie mille.

    1. Buongiorno Gianfranco, il mio suggerimento per trascorrere le tue serate in questi posti fantastici con un dress code impeccabile, in particolare riguardo la cravatta, è di utilizzarne una della giusta fantasia e tonalità. Una cravatta non azzeccata, come te stesso dici, carica troppo, appesantisce. Dato il periodo primaverile/estivo del tuo viaggio in Spagna puoi osare con qualche tinta sgargiante, come il lilla, l’azzurro intenso, fuxia, ocra, a fantasie primaverili. Andranno egregiamente anche su un bel paio di jeans (leggi qui sull’abbinamento jeans+cravatta).
      Ma potresti provare anche con un papillon, un ascot o un foulard da uomo. Se poi dovesse fare molto caldo ti suggerisco camicia sbottonata con una bella pochette, per restare confortevoli ma eleganti.
      Buon viaggio e tienimi aggiornata 😉
      Gabry

Lascia un commento