close

RISPARMIA SU DMTIES.IT

Cravatte Sartoriali e Accessori Moda - Sconti fino al 50%
Accessori moda

Sciarpe “Infinity” DM Ties in seta e lana: funzionalità e tanto stile

Superchic e di una bellezza travolgente grazie alle magiche tinte della pura seta. E la lana modal tiene proprio caldi. Perfette come idea regalo di Natale.

RISPARMIA SU DMTIES.IT

Cravatte Sartoriali e Accessori Moda - Sconti fino al 50%

Sono le nuove sciarpe Infinity, o ad anello, DM Ties collezione invernale. Scopriamo cosa sono, come si indossano e dove comprarne una.

Da poco online sul webshop dmties.it, le nuove sciarpe invernali Infinity sono realizzate interamente a mano nella sartoria quasi trentennale di Pontecagnano-Faiano, in provincia di Salerno.

Sciarpa Infinity DM Ties in seta tessuta e lana modal indossata da donna con giubbotto bomber in pelle nera

Averne una nell’armadio significa garantirsi protezione dal freddo e arricchire con fine gusto i tuoi outfit.

Regalarla alla persona che ami significa donare un capo fatto a mano senza ombra di dubbio originale, Made in Italy, di qualità ai massimi livelli, ad un prezzo sostenibile.

Perché “Infinity”?

Il suo nome, Infinity, deriva dalla sua particolare forma a cerchio che, ruotato sul suo asse diametrale per indossarla, va a formare il simbolo matematico dell’infinito.

Caratteristiche delle Infinity DM Ties

L’ho chiesto alla dr.ssa Veronica Malangone, Resp. Produzione & Co-Founder DM Ties.

Veronica Malangone responsabile produzione e co-founder DM Ties

La seta tessuta (o “tinto in filo”) di cui si compongono le nostre Infinity, è una stoffa che si “autosostiene”. Mi spiego meglio: la piega che dai a questa sciarpa quando la indossi, grazie a questa particolare trama, si conserverà durante l’arco della tua giornata, senza cedere su se stessa, garantendoti così compostezza ed eleganza per lungo tempo. Un’altra caratteristica, sicuramente più importante, è l’unicità. Ogni Infinity è creata, a mano, utilizzando trame in seta tessuta a fantasia patchwork, con disegno e colori sempre diversi. Ogni pezzo, così, non sarà mai uguale all’altro.

Veronica Malangone

Esterno: seta tessuta

Esternamente la seta tessuta si presenta molto elegante e dona una magica luminosità.

La seta tessuta è caratterizzata dalla lavorazione dell’armatura, ossia la modalità di intrecciare i fili dell’ordito con quelli della trama. Questa seta, sicuramente più costosa di quella stampata, regala alla vista sfumature di luci, di ombre e di colori uniche e cangianti a seconda delle diverse prospettive dalle quali la si osserva. Inoltre, dona quella che gli intenditori chiamano una bella mano, ossia una gradevole e particolare sensazione trasmessa al tatto.


Cos’è la “seta tessuta”? E “la mano”? Leggilo sul GLOSSARIO!


Interno: lana modal

La parte interna delle sciarpe Infinity DM Ties è doppiata a mano utilizzando lana modal, che tiene davvero ben caldo il collo.

Il modal è una fibra prodotta a partire dagli anni ’60 dalla polpa di legno degli alberi, una varietà del rayon, una fibra rigenerata dalla cellulosa. Non sfibra e non restringe.

Il modal aggiunto alla lana migliora la qualità di quest’ultima, restituendo una piacevole superficie liscia, calda e soffice.

Come si indossa

Questo accessorio può essere abbinato a qualsiasi giacca o cappotto ed è comodissimo, oltreché versatile.

Una Infinity DM Ties starà benissimo anche sopra una camicetta o una maglietta.

Puoi utilizzarla sia per un outfit classico che uno più casual. In entrambe i casi questa straordinaria sciarpa ti strabilierà per quanto facilmente saprà adeguarsi al tuo stile.

Dove posso comprarla?

Troverai la nuova collezione di Sciarpe Infinity invernali sullo Store online dmties.it, in continuo aggiornamento.

Su dmties.it per tutto novembre le spedizioni sono gratuite! Una Infinity è un’azzeccatissima idea regalo di Natale. Approfittane della consegna gratis!

Sciarpe “Infinity” DM Ties in seta e lana: funzionalità e tanto stile ultima modifica: 2019-11-18T11:45:45+00:00 da Gabriella Fiore
Gabriella Fiore

The author Gabriella Fiore

Lascia un commento