close
CuriositàProdottiTutorial

4 combinazioni di colori per correre in ufficio sempre eleganti, anche in primavera!

This post is also available in: English

SCOPRI L'OUTLET

Cravatte sartoriali e accessori abbigliamento scontati

Spesso accade che, anche in primavera ed estate, molti uomini in ufficio ci vadano in abito scuro: antracite, marrone, grigio etc.

Accade, perché l’idea di eleganza maschile è solitamente assegnata, per convenienza, ai toni scuri. E in ufficio volete essere impeccabili, non avete voglia (e tempo) di avere nessun dubbio.

Di seguito vi offro 4 spunti di combinazioni di abiti e accessori in tinte sature, solari, adatte alla primavera, che ravviveranno il tuo aspetto e saranno perfetti in ufficio.

1. Abito blu-turchese e cravatta floreale

Uomo in abito blu turchese e cravatta blu a fiori
Fonte: blacklapel.com

Il turchese è un colore solare che ricorda i mari tropicali. Stranamente sono ancora pochi gli uomini che considerano una tinta simile adatta per l’ufficio.

Indossato in combinazione con una camicia di colore bianco saturo e una cravatta a fiori, si potrà andare ovunque, senza eccedere in eccentricità, distinguendosi in eleganza. Abbastanza da farsi notare.

Un fazzoletto da taschino bianco a tinta unita nel taschino della giacca smorzerà, nella giusta misura, lo slancio altrimenti appena estroso.

2. Abito grigio chiaro e cravatta lavanda

Uomo in abito grigio chiaro e cravatta lavanda
Fonte: blacklapel.com

Il colore lavanda fa spesso storcere il naso agli uomini, perchè viene associato al rosa, un colore femminile che “offende” la loro…mascolinità!

Questa cravatta lavanda, combinata con un abito grigio chiaro, risalta ed esalta in maniera egregia i lineamenti di un uomo ed è perfetta in ufficio.

Con capelli scuri e abbronzatura…spacca! Ma anche i capelli brizzolati ovviamente vanno bene.

3. Abito blu navy e cravatta arancione

Uomo in abito blu e cravatta arancione
Fonte: blacklapel.com

I colori intensi, luminosi e saturi, come il giallo, l’arancione purtroppo vengono esclusi da molti guardaroba maschili…che peccato!

Si, perchè le cravatte gialle, ocra o arancio/ruggine intenso a tinta unita, combinate con un colore blu navy scuro di un abito, sono infallibili e in ufficio conferiscono eleganza e tono leggero, come la primavera.

Il punto chiave che fa vincere questo abbinamento è il contrasto: se la tua pelle è abbastanza o molto scura, così come il colore dei tuoi capelli, l’accessorio giallo ad alto contrasto e la combinazione di colori dell’abito blu scuro renderanno perfetto questo look.

Completa l’outfit con un prezioso fazzoletto da taschino orlato a mano che contenga un discreto richiamo della tinta della cravatta.

4. Abito spezzato beige/blu e cravatta pastello

Abito spezzato blu/beige e cravatta pastello
Fonte: blacklapel.com

La combinazione di azzurro e marrone ha un qualcosa di molto sofisticato. Quando il caldo si avvicina, alleggerire tessuti e colori, declinandoli nelle tinte pastello e terra, significa stare decisamente sul pezzo.

Forse perchè richiamano i colori della sabbia e del surf. Ma qualunque sia la ragione, funziona.

Opta per tessuti come il lino, il cotone grezzo e sorprendi tutti con una elegantissima pochette a pois scura. Una cravatta regimental dall’aspetto grezzo combina perfettamente il compromesso di eleganza e sobrietà, rendendo impareggiabile il confronto con i tuoi colleghi in ufficio.

Sono colori perfetti con i capelli castano scuro e contrastano meravigliosamente con camicie e cravatte azzurrino chiaro o canna da zucchero, facendo davvero esaltare l’intero look.

4 combinazioni di colori per correre in ufficio sempre eleganti, anche in primavera! ultima modifica: 2022-05-16T09:30:00+02:00 da Gabriella Fiore

 

 

Entra a far parte anche tu del Club DM Ties. Per te, subito un coupon-sconto del 10% spendibile sul nostro store dmties.it...e un mare di altri vantaggi esclusivi!

Logo Club DM Ties

ISCRIVITI

Gabriella Fiore

The author Gabriella Fiore

Lascia un commento

 

Inviami una mail quando viene aggiunto un nuovo commento o c'è una risposta